Itinerario di viaggio in Slovenia

Chi mi segue ormai lo sa: se appena posso, evito le vacanze in agosto. Il 2022 per la mia famiglia è un anno un po’ particolare: nuovi progetti, nuovi lavori, nuova casa. Che, in chiave “vacanze” si traduce in: poco tempo e budget limitato.

Avevo già adocchiato la Slovenia per le ultime vacanze autunnali poi, causa picco-Covid, era saltato tutto. Il mese di luglio mi sembra adesso perfetto: ci rilasseremo un pochino al mare, vedremo grotte, castelli, laghi e faremo un sacco di attività. Qui sotto il nostro Itinerario di viaggio in Slovenia, fai-da-te, ma col preziosissimo supporto della mia adorata Lonely Planet (qui su Amazon con un piccolo sconto):

Le tappe del viaggio in Slovenia

Itinerario di viaggio in Slovenia
  • Portorose (2 notti)
  • Lago di Bled (3 notti)
  • Lubiana (2 notti)

Un pochino di mare ci deve essere, ma non più di 2/3 giorni, per quanto ci riguarda. Inizieremo quindi il nostro tour da Portorose (sulla costa adriatica appena dopo il confine friulano), la località balneare più famosa (e attrezzata) della Slovenia.

Non vediamo poi l’ora di visitare le celeberrime grotte di Postumia, lo scenografico castello di Predijama e poi proseguiremo fino agli incantevoli paesaggi del lago di Bled. Per ultima, come da nostra tradizione, un giro per la capitale: Lubiana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: San Vito lo Capo in Bed&Breakfast

Slovenia in auto

La Slovenia confina con l’Italia ed è facilmente raggiungibile in auto, via Trieste: questo è ottimo per il nostro obiettivo di viaggio Low Cost. La Slovenia è un paese piccolissimo, e riusciremo in giornata, a raggiungere Bled da Portorose, con sosta a Postumia e Predijama (in tutto resteremo in auto solo un paio d’ore).

Strade e autostrade sono belle e sicure. Non ci sono caselli per le autostrade ma, appena prima dell’ingresso nel paese, bisogna munirsi di bollino elettronico (che lì chiamano “vignetta” e che non dovrete appiccicare al vetro, per fortuna), che potete trovare nell’apposito punto vendita nei pressi del confine.

Potete sceglierlo della durata più consona al vostro tour in Slovenia. Per darvi un’idea del costo, quello per una settimana costa 15€ . Non fate il nostro errore acquistando il tagliando settimanale da sabato a sabato: la validità non parte dall’ora in cui lo attivate, ma dalle 00:00 del primo giorno quindi, per 7 giorni, se arrivate al sabato, il permesso scade a mezzanotte del venerdì, e il sabato siete scoperti. In questo caso avete 2 strade: fare il bollino da 1 mese (30 €) oppure evitare le autostrade per l’ultimo giorno. Noi abbiamo scelto la seconda e percorso il tratto Lubiana-Trieste su strade statali: abbiamo “perso” circa un’oretta, ma siamo passati in mezzo a foreste e piccoli paesi sulle alture e non ci è per niente dispiaciuto.

I pernottamenti in Slovenia

Se state organizzando il vostro Itinerario di viaggio in Slovenia, sappiate che non sarà una vacanza economica. In generale, i prezzi sono equivalenti a quelli italiani. Sono rimasta “sconvolta” dai prezzi delle bottigliette d’acqua (ne abbiamo bevute tante!): a 1,5€ era un affare! Alcuni bar chiedevano addirittura 2,5€ (e gliel’ho lasciata lì…).

Per quanto riuguarda gli hotel, stesso discorso. A Portorose, per risparmiare un pochino (ma non molto) ho prenotato un appartamento su Booking.com: non avevamo la colazione (che facevamo comunque in un ottimo bar/panificio a pochi passi), ma eravamo in posizione ottimale rispetto alla spiaggia. A Bled, con molto anticipo, ho strappato un super-prezzo in un hotel 4****S con SPA e piscina (con tanto di acquascivoli) che ci siamo goduti alla grande. A Lubiana ho invece trovato un buon hotel in centro, ma che più in centro non si poteva! Tanto che ci siamo un po’ complicati la vita col parcheggio, ma la location valeva senza dubbio la passeggiata di 500mt con trolley e zaini che abbiamo fatto dal parcheggio convenzionato (a un prezzo ottimo).

Per i dettagli (nomi degli hotel e prezzi) vi rimando ai post specifici sulle varie località, che scriverò a brevissimo: stay tuned!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Un weekend alle Cliffs of Moher

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.